Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.



Carbonia Scrive: Come un avvoltoio

Carbonia Scrive: Come un avvoltoio Carbonia Scrive: Come un avvoltoio

Nuovo appuntamento in programma nell’ambito della rassegna Carbonia Scrive Venerdì 12 Aprile presso la Biblioteca Comunale di Carbonia, alle ore 17:00 si terrà la presentazione del Libro "Come un avvoltoio" di Giulio Nonnis.

Giulio Nonnis, è un signore di oltre ottant’ anni, dallo sguardo serafico di chi sa e ha osservato, non solo come spettatore, una comunità cambiare nel corso del tempo. Nel libro "Come un avvoltoio",  senza alcun intento romanzesco, concretizza la sua volontà di narrare, mettere ordine e riportare alla giusta dimensione, vicende che lui stesso ha sempre sentito raccontare fin da bambino e che col passare del tempo rischiavano di essere dimenticate o peggio ancora travisate. Per circa 20 anni ha raccolto dalla viva voce di molti protagonisti, diretti e indiretti di tali vicende, diverse versioni degli eventi riguardanti la storia del bandito Domenico Diana, chiamato Dòmini, vissuto a Nuxis ai primi del Novecento, per poi confrontarle e provare a fare una ricostruzione più realistica o quantomeno verosimile.
Sicuramente è riuscito a portare egregiamente a buon fine il suo progetto.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Letto 35 volte