Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.



Storia Locale

Chi Siamo

L'attività della Sezione di Storia Locale ha avuto inizio il 1° febbraio del 1990 come risultato di un progetto di "Censimento, catalogazione e gestione dei beni culturali relativi alla civiltà mineraria di Carbonia e dintorni", proposto al Comune di Carbonia dalla Cooperativa Lilith e finanziato dalla Legge Regionale n° 28/84, art. 10 bis. Nel 1995 la Sezione di Storia Locale, dopo aver occupato diversi locali, viene trasferita nei locali della Biblioteca Comunale di Carbonia, dove è finalmente in grado di svolgere appieno la sua funzione, arricchendo nel contempo la Biblioteca di un nuovo importante servizio.
Nel 1998 il progetto viene incorporato nello S.B.I.S., come "SERVIZIO TERRITORIALE DI RACCOLTA, CATALOGAZIONE E GESTIONE DEL MATERIALE LOCALE NON LIBRARIO: SEZIONE DELLE BIBLIOTECHE COMUNALI, ADERENTI AL SISTEMA BIBLIOTECARIO INTERURBANO DEL SULCIS" facendo così entrare la Sezione in una nuova dimensione multicomunale. Il 09 aprile 2010 la Sezione di Storia Locale cambia sede ed, attualmente, opera nei locali dell’ex Officina meccanica in località Serbariu Miniera. I locali sono stati ristrutturati con progetto realizzato mediante cofinanziamento dell’Unione Europea P.O.R. Regione Sardegna 2000-2006 misura 2.3. Il lavoro della Sezione consiste nel raccogliere, catalogare, conservare e gestire il patrimonio documentario relativo alla storia locale, passata e contemporanea, dell'area del Sulcis - Iglesiente a testimonianza degli aspetti socio-economici, storico-culturali, urbanistici e paesaggistici e dei loro mutamenti. Questo lavoro viene svolto attraverso la creazione di strumenti (schede, indici etc.) e la conseguente organizzazione del materiale, al fine di agevolare l'approccio dell'utente al documento stesso. Affinché la Sezione possa arricchire il patrimonio documentario, sono utili donazioni o segnalazioni di materiale inerente la storia locale a tal fine si può contattare la Cooperativa Lilith, nella sede della Sezione di Storia Locale, nell’edificio dell’ex Officina meccanica in Serbariu Miniera, al numero di telefono/fax 0781/670048 e all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Letto 4388 volte Ultima modifica il Martedì, 25 Settembre 2012 12:23