Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.



Villamassargia: Janas s’incantu

Janas s’incantu Janas s’incantu

Siamo Lieti di invitarvi alla presentazione del libro  “Janas s’incantu” di Sabrina Barlini, Edizioni Alfa Editrice che si terrà il giorno 12/03/2020  alle ore 9:30 presso la  Biblioteca Multimediale “Amelia Camboni” via Monte 20 a Villamassargia. Alla, presentazione organizzata in collaborazione con l'amministrazione comunale di Villamassargia e al Sistema bibliotecario Interurbano del Sulcis (S.B.I.S.), parteciperanno la Sindaca Debora Porrà e l'Assessore alla cultura Fabio Bernardini. 

L'incontro rivolto alle classi 5° elementare è aperto a tutti: genitori, nonni, insegnanti...

Janas s’incantu, edito dalla casa editrice Alfa Editrice, è un libro dedicato ai bambini ma godibile anche per gli adulti. Vuole raccontare ai più piccoli chi siano le Janas attraverso una storia di fantasia ispirata alle leggende e ai racconti della tradizione orale della Sardegna. E’ proposto in formato cartaceo bifronte/bilingue, lingua italiana su un lato e lingua sarda sull’altro, nelle due macro varianti, campidanese e logudorese, è realizzato con font certificato Easyreader per favorire i dislessici e presto sarà disponibile anche nella versione multimediale grazie ad un QR-code, che permetterà di accedere all’audiolibro in lingua italiana, sarda campidanese, sarda logudorese e nei principali idiomi europei, così da favorire la fruizione anche ai non vedenti e contribuire alla promozione della cultura e lingua sarda all’estero.

Il libro nasce all’interno del progetto Janas-Lab dell’ATI C.U.L.T. Project (capofila Le Voci di Astarte, in partenariato con Colore Unico Extra-Ordinary Way e Teatro del Sottosuolo) – POR FESR Sardegna 2014-2020 – Azione 3.7.1 CultureLab 2018 – Regione Autonoma della Sardegna

L’incontro – fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale – è l’occasione bella e interessante per incontrare i bambini della scuola elementare classe 5 e introdurli in modo piacevole e giocoso alla scoperta di queste piccole creature e alla conoscenza del patrimonio archeologico, naturalistico e storico della Sardegna.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Letto 25 volte