Considerate se questa è una donna, senza capelli e senza nome, senza più forza per ricordare, vuoti gli occhi e freddo il grembo, come una rana d’inverno. Con questa immagine scarnificata Primo Levi, nel celebre libro “Se questo è un uomo” si rivolge ai lettori evocando donne spogliate della propria identità, non più padrone di quel corpo, di quel grembo che è tramite vivente della relazione con l’altro.

l 27 gennaio 1945 i soldati dell’Armata Rossa abbattevano i cancelli di Auschwitz e liberavano i prigionieri sopravvissuti allo sterminio del campo nazista. Le truppe liberatrici, entrando nel campo di Auschwitz-Birkenau, scoprirono e svelarono al mondo intero il più atroce orrore della storia dell’umanità: la Shoah.

Dalla fine degli anni ’30 al 1945 in Europa furono deportati e uccisi circa sei milioni di ebrei. Con una legge del 20 luglio 2000, la Repubblica italiana ha istituito il Giorno della Memoria e nel primo articolo riconosce il 27 gennaio come data simbolica per “ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”.

Ultima modifica il Venerdì, 15 Gennaio 2021 10:16

Siamo Lieti di invitarvi alla presentazione del libro  “Janas s’incantu” di Sabrina Barlini, Edizioni Alfa Editrice che si terrà il giorno 12/03/2020  alle ore 9:30 presso la  Biblioteca Multimediale “Amelia Camboni” via Monte 20 a Villamassargia. Alla, presentazione organizzata in collaborazione con l'amministrazione comunale di Villamassargia e al Sistema bibliotecario Interurbano del Sulcis (S.B.I.S.), parteciperanno la Sindaca Debora Porrà e l'Assessore alla cultura Fabio Bernardini. 

L'incontro rivolto alle classi 5° elementare è aperto a tutti: genitori, nonni, insegnanti...

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Villamassargia in collaborazione con Sistema Bibliotecario Interurbano del Sulcis - Biblioteca Multimediale “Amelia Camboni” presenta: “Da Su Meri ai Sumeri” di Fioraldo Cocco, Edizioni Susil, 2019.

Dove
: Biblioteca Comunale “Amelia Camboni” Villamassargia Via Monte n.20
Giorno: 12 dicembre 2019 Ore 16:00

Ultima modifica il Martedì, 03 Dicembre 2019 10:15

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Villamassargia in collaborazione con Sistema Bibliotecario Interurbano del Sulcis - Biblioteca Multimediale “Amelia Camboni” presenta: "SCUSI, DOV’E’ L’ADE? Ipotesi sulla storia antica della Sardegna" di Giorgio Saba, Edizioni Amicolibro, 2018.
Dove: Biblioteca Comunale “Amelia Camboni” Via Monte, 20
Quando: Giovedì 21 Marzo 2019 ore 16:30.

L’Assessorato Alla Cultura del Comune di Villamassargia in collaborazione con Sistema Bibliotecario Interurbano del Sulcis - Biblioteca Multimediale “Amelia Camboni” nell’ambito della Rassegna letteraria 2018/2019 "Libri d’inverno in biblioteca" presenta: Banditi in miniera dell’autore Francesco Carta - Alfa Editrice. 
Dove: Biblioteca Comunale “Amelia Camboni” Via Monte, 20
Quando: 21 febbraio 2019 ore 16:30.

Ultima modifica il Martedì, 19 Febbraio 2019 11:14
Pagina 1 di 7